La rivoluzione di don Milani

Presentato al Lido tra gli Eventi speciali Barbiana '65 di Alessandro D'Alessandro che ha recuperato le uniche immagini del priore e della sua scuola girate da suo padre Angelo. Un documento inedito e indispensabile per conoscere questa straordinaria esperienza di educazione alla coscienza 

Gli incontri di 8½: Cinecittà, 80 volte sogno

Un appuntamento al Lido per celebrare, in maniera non del tutto convenzionale, l’anniversario degli studi cinematografici di via Tuscolana, cui il magazine 8½ ha dedicato buona parte del suo ultimo numero, corredandolo anche di un piccolo volume che accoglie le tante, emozionanti, lettere inviate negli anni a Cinecittà, cariche di sogni e aspettative

Cicutto: SIC@SIC un investimento per il futuro

"E' il secondo anno di un’iniziativa che abbiamo da subito appoggiato perché rispecchia un nostro obiettivo fondamentale: lavorare e investire nei talenti del futuro" ha sottolineato Roberto Cicutto all'apertura di SIC@SIC, la sezione della Settimana della Critica dedicata al cinema breve, che prevede la proiezione di un cortometraggio di un autore che non ha ancora esordito al lungo prima dei film presentati in concorso


"E' il secondo anno di un’iniziativa che abbiamo da subito appoggiato perché rispecchia un nostro obiettivo fondamentale: lavorare e investire nei talenti del futuro" ha sottolineato Roberto Cicutto all'apertura di SIC@SIC, la sezione della Settimana della Criticadedicata al cinema breve, che prevede la proiezione di un cortometraggio di un autore che non ha ancora esordito al lungo prima dei film presentati in concorso
"E' il secondo anno di un’iniziativa che abbiamo da subito appoggiato perché rispecchia un nostro obiettivo fondamentale: lavorare e investire nei talenti del futuro" ha sottolineato Roberto Cicutto all'apertura di SIC@SIC, la sezione della Settimana della Criticadedicata al cinema breve, che prevede la proiezione di un cortometraggio di un autore che non ha ancora esordito al lungo prima dei film presentati in concorso

Italy for movies, un sito per girare l'Italia

Inaugurato  dal Ministro Dario Franceschini durante il Festival di Venezia, Italy for Movies, il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione. "Sappiamo bene quanto un film valga più di tanti spot a pagamento per la promozione dei nostri beni culturali e questo sito  racchiude in sé l'essenza del Ministero che ha riunito turismo e cultura, il segno di una stagione di maggiore attenzione delle istituzioni nei confronti di un settore cruciale dell'industria creativa nazionale"

Morte a Venezia, emerge ‘Il tentato suicidio nell’adolescenza’

Era il 1968. Ermanno Olmi girava un film di cui si sarebbero perse le tracce. Oggi questo documento ancora inedito vede la luce alle Giornate degli Autori, grazie all’apporto di Istituto Luce Cinecittà e Fondazione Luigi Micheletti. A supportare il progetto il critico e storico del cinema Tatti Sanguineti

Cara Cinecittà, ti scrivo

Presentato alla Mostra del cinema di Venezia, presso l'Italian Pavilion all'Hotel Excelsior, il volume "Cara Cinecittà," realizzato in occasione degli ottant'anni degli studios di Via Tuscolana dalla rivista 8 1/2

80 anni di Cinecittà in 3D

Per celebrare gli 80 anni di Cinecittà, Sky e Istituto Luce Cinecittà portano alla Mostra di Venezia alcune delle “pillole d’archivio”provenienti dal patrimonio d'immagini dell'Archivio storico Luce che ci conducono nei tanti set che i teatri di posa di via Tuscolana hanno ospitato nella loro lunga storia. Presso l’Italian Pavilion 10 ‘Pillole d’archivio’ saranno visibili nella versione 3D realizzata grazie alla collaborazione con Sky

Italian Pavilion a Venezia con il ministro Franceschini

Come tutti gli anni, sarò allestito durante la Mostra di Venezia l’Italian Pavilion, dislocato tra i saloni Tropicana dell’Hotel Excelsior - con un’area conferenze per incontri, premiazioni, presentazioni e una sala business per incontri one to one - e il piano spiaggia, animato dall’attività stampa dei film italiani e in concorso e da incontri con delegazioni di film della Settimana della critica. Presente a molti eventi il ministro Dario Franceschini

A Toronto Taviani, Guadagnino, Virzì, Pallaoro e Carpignano

Ben sei titoli italiani partecipano: l’anteprima mondiale di Una questione privata di Paolo e Vittorio Taviani, dal capolavoro postumo di Beppe Fenoglio; The Leisure Seeker, l’avventura americana di Paolo Virzì; Hannah, opera seconda di Andrea Pallaoro, con Charlotte Rampling; Call Me by Your Name di Luca Guadagnino, A Ciambra di Jonas Carpignano, il corto Mon amour mon ami di Adriano Valerio