/ News

Per festeggiare il primo compleanno di Cinecittà tornata pubblica, alla Festa di Roma la proiezione di tre storici capolavori che hanno preso vita proprio negli Studi di via Tuscolana: "C'era una volta in America" (1984) di Sergio Leone, "8½" (1963) di Federico Fellini e "Bellissima" (1952) di Luchino Visconti 

Il 3 luglio 2017 dopo venti anni di conduzione privata, i teatri di posa di Cinecittà e i laboratori di postproduzione sono tornati sotto il controllo pubblico. Istituto Luce Cinecittà è divenuta con questa acquisizione la più significativa realtà italiana che coniuga attività di interesse generale (archivio storico, promozione all’estero del cinema italiano, distribuzione di opere prime e seconde italiane, cineteca, etc) alle attività industriali degli storici stabilimenti fondati nel 1937. Alla realizzazione dei grandi film del passato legati alle origini del cinema italiano, passando per la Hollywood sul Tevere, i trionfi internazionali dell’arte di Fellini e di Sergio Leone per citare solo due dei nostri maestri, e le mega-produzioni di Scorsese (Gangs of New York) o Terry Gilliam (Il Barone di Munchausen), si accostano oggi le produzioni di film e serie televisive quali Il Nome della Rosa diretto da Giacomo Battiato, The Pope di Ferdinando Meirelles o The New Pope di Paolo Sorrentino. Importanti investimenti per l’ammodernamento dei teatri storici, nuove infrastrutture ma anche l’ingresso di nuovi linguaggi (compreso il mondo dei videogame) e nuove tecnologie digitali, restituiscono Cinecittà al mondo della produzione internazionale capace di rispondere alle richieste più esigenti. Per questo vogliamo celebrare il primo compleanno della Cinecittà tornata pubblica con la proiezione di alcuni fra i titoli più prestigiosi nati fra le sue mura. Ringrazio la Direzione Generale Cinema del MiBAC, la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia per averci accompagnato in questo breve viaggio nella nostra storia, e la famiglia Leone per averci concesso di mostrare il capolavoro di Sergio Leone C’era una volta in America.

(Roberto Cicutto – Presi
dente e Amministratore Delegato Istituto Cinecittà Luce)

 


Vedi anche

ROMA

Ad Ad