PRIMO PIANO
  • L’era Pierre Lescure al Festival di Cannes

    Roberto Cicutto, AD di Istituto Luce Cinecittà, a proposito del contestato palmarès di questa edizione: "Sulle decisioni delle giurie è inutile soffermarci. Si può condividerle o meno ma pretendere di sapere come devono comportarsi è da ingenui. Dobbiamo essere soddisfatti che nell’edizione appena finita il cinema italiano e in generale l’industria audiovisiva si è presentata più compatta, con nuovi strumenti per la promozione e l’attrazione di investimenti e soprattutto con un’offerta di film pieni di talento e molto diversi tra loro"
 
 
DISTRIBUZIONE

Qualcosa di noi a Milano

In programmazione al Cinema Beltrade fino al 3 giugno il nuovo film doc di Wilma Labate, applaudito al Torino film Festival nella sezione Diritti&Rovesci curata da Paolo Virzì, che ha rivelato al pubblico Jana, un ‘corpo di cinema’ preso dalla vita, premiata a sorpresa ai Nastri d’Argento come ‘Migliore protagonista nei documentari dell’anno’
 
 
NEWS

Mario Monicelli vive a Monti

L'8 giugno a Roma una cerimonia per ricordare il centenario dalla nascita di Mario Monicelli. Durante la serata una targa commemorativa verrà apposta sulla sua casa in via dei Serpenti 29
 
 
NEWS

Cinecittà News è anche un'app

Il tuo cinema quotidiano arriva da oggi anche su smartphone e tablet. Ogni giorno notizie e approfondimenti dal cinema italiano: film, festival, interviste, rassegne, box office, personaggi. Ma anche aggiornamenti su finanziamenti e legislazione di settore. L'app Cinecittà News è disponibile gratuitamente sia per dispositivi Android che Apple
 
 
NEWS

Luce Cinecittà ai David di Donatello

Due i titoli targati Luce Cinecittà che figurano tra i film candidati ai David di Donatello 2015. Laura Bispuri è candidata per Vergine giurata come migliore regista esordiente. Sul vulcano di Gianfranco Pannone, sempre targato Luce, è candidato come miglior documentario
 
 
DISTRIBUZIONE

Animali nella Grande Guerra

In sala dal 15 maggio il film doc di Folco Quilici, prodotto da Red Film in associazione con Istituto Luce Cinecittà e BNL, che racconta le incredibili storie di uomini e animali nella prima guerra mondiale. IL TOUR  
 
 
EDITORIA

Cinema e agricoltura su 8 ½ numero 20

“Cineasti, mezzadri, contadini, allevatori… il cinema: braccia rubate all’agricoltura?”. In concomitanza con l’apertura dell’Expo Milano 2015, il magazine 8½ si interroga sui rapporti tra il mondo della settima arte e quello della cultura agro-alimentare
 
 

Android app on Google Play